vs

Riepilogo

Partita al cardiopalma quella tra Casteddu, seconda classificata della Regular Season ed Elk Mercede, che era arrivata terza proprio in virtù dello scontro diretto sfavorevole contro la squadra di Antonio Massaiu: per la squadra di Marco Perseu c’era così l’occasione per ottenere il riscatto e questo è avvenuto, dopo un match davvero combattuto, equilibrato, interessante e soprattutto incerto, tanto da risolversi nei minuti finali.
R. Argiolas defilato a sinistra serve Valdes sul lato opposto, collo destro al volo, sfiora il palo poi ci prova anche R. Argiolas, dribbling e collo destro, alto poi c’è un tentativo di Massaiu su invito di Licciardo, Lecca di piede, poi su punizione battuta dalla trequarti centrale Piscedda sfiora la traversa. È una fase favorevole ai Blancos: angolo da destra, Piscedda crossa per Meloni, colpo di testa e Lecca mette in corner, bella discesa sulla sinistra di Piscedda e Assist per Licciardo, incrocia il sinistro rasoterra e sfiora il palo poi c’è un’altra punizione battuta dai Blancos, stavolta batte Licciardo e di collo destro sfiora la traversa. Il numero 70 impegna Lecca dalla distanza, poi su un bel filtrante R Argiolas libera Valdes, dal vertice sinistro fa un dribbling a rientrare e insacca col destro, segue un angolo da destra battuto da Benossa: al centro riceve Licciardo, destro al volo, miracolo di Lecca, riprende Licciardo che subisce fallo: viene accordata una punizione, battuta dal vertice destro da Piscedda, collo sinistro a mezza altezza e Lecca viene superato.
Ad inizio ripresa arriva subito il gol del nuovo vantaggio, Cocco imbecca Valdes sulla sinistra, interno destro a giro sul secondo palo e palla all’angolino, i bianchi attaccano e pressano molto, soprattutto col nuovo entrato Fois, che induce all’errore marchiano Corona: disimpegno corto, Fois riceve all’altezza della trequarti destra e taglia perfettamente per Benossa, appostato al limite dell’area, il centrocampista resiste alla tentazione di calciare subito e prende la mira, la porta sul sinistro e di interno infila all’angolino, 2-2. Benossa fa un passaggio spettacolare (una sorta di rovesciata) per liberare sulla sinistra Licciardo, collo destro a mezza altezza e Lecca nuovamente è infallibile nel suo intervento, i bianchi attaccano ancora e fanno paura in pressing, i rossoneri riescono a cavarsela: R. Argiolas spezza il buon momento avversario con una splendida giocata, intercetta palla sulla linea laterale destra e cambia gioco abilmente per Valdes, sulla sinistra, porta avanti palla con l’esterno destro, arriva al limite dell’area e con un bel diagonale rasoterra sfiora il palo poi c’è l’ennesima punizione battuta dai Blancos: Licciardo dalla trequarti destra con l’interno destro impegna Lecca, volo plastico. Al 47° arriva il gol della vittoria: Valdes all’altezza della trequarti destra con uno scavetto libera R Argiolas, a centro area collo destro al volo, palla sotto la traversa. Finale di gara confuso, i bianchi attaccano ma senza più organizzazione e i rossoneri strappano la finalissima.
CASTEDDU – I MIGLIORI
Piscedda 8. Il suo contributo per la squadra di Antonio Massaiu è stato straordinario, addirittura riteniamo che sia stato un errore privarsene in una fase così delicata del match: ha interpretato bene anche la fase difensiva, infatti, un suo veloce ripiegamento ha permesso ai Blancos di evitare il gol, dopo che Pusceddu aveva perso una palla sanguinosa a metà campo. Inoltre, ha realizzato una bellissima punizione.
Fois 7,5. Il suo ingresso in campo nella ripresa garantisce superiorità numerica nella zona nevralgica del campo e oltre; molto bravo nelle operazioni di pressing, conquista palla molte volte o induce l’avversario all’errore, come in occasione del gol del 2-2, che arriva proprio grazie a lui.
ELK MERCEDE – I MIGLIORI
R. Argiolas 8,5. Prestazione sontuosa, da vero gladiatore, una belva affamata, non sta fermo un attimo. Con determinazione e intelligenza tattica legge bene l’azione e sa recuperare una miriade di palloni: ad esempio, quando Meloni ha riconquistato palla e prontamente stava Lanciando in profondità Licciardo, lui ha subito allungato la gamba e con la punta del destro riesce a fermare la sfera, subito calcia dalla parte opposta e mette Valdes davanti a Deidda. Il gol della vittoria è stata la ciliegina ad una prestazione grandiosa.
Valdes 8. È sempre un giocatore strepitoso, e anche stavolta decisivo. Anzi, gli elogi in questo caso sono maggiori perché è riuscito a decidere la sfida in pochi palloni toccati: due splendidi gol e un assist al bacio, vincente, per Argiolas.

Dettagli

Data Ora League Stagione
Maggio 27, 2022 9:00 pm I° Winter Cup 2022 c7 2022

Stadio

ASD Karalis Eventi Stadium
Via Luigi Rolando, Monte Mixi, Cagliari - Casteddu, Cagliari, Sardenha, 09126, Itália

Risultati

SquadraGoals
casteddu2
e.l.k. mercede3

casteddu

# Giocatore Posizione Voto Goals Assists Catellini Gialli Cartellini Rossi
1Deidda ManuelPortiere6.50000
Cuffaro Marco-60000
Allori Alessandro-60000
3Sulis VincenzoDifensoresv0000
99Massaiu AntonioAttaccante60010
20Fois MatteoAttaccante70000
9Benossa MicheleAttaccante71000
Meloni Francesco-6.50000
12Pusceddu GiampaoloCentrocampista60000
Licciardo AntonelloLaterale60000
9Piscedda AlessandroAttaccante81000

e.l.k. mercede

# Giocatore Posizione Voto Goals Assists Catellini Gialli Cartellini Rossi
Girau Carlo-60000
Corona AntonioDifensore5.50010
1Lecca Gianni NicolasPortiere70000
Valdes SimoneAttaccante82000
Cocco AlessandroAttaccante6.50000
Argiolas MaurizioDifensore60000
Argiolas RobertoCentrocampista8.51000
Perseu MarcoCentrocampista60000
Voto
65
53.5
Goals
2
3
Assists
0
0
Catellini Gialli
1
1
Cartellini Rossi
0
0

KO KO FT
Asd Karalis Eventi
Maggio 27, 2022