vs

Riepilogo

Planet Win Capoterra vince l’ennesimo incontro, battendo nuovamente Antica Cagliari (con un punteggio finale meno esagerato di qualche settimana fa) e mantiene la vetta della classifica. Anzi, va detto che l’orgoglio della squadra di Stefano Rossi stava rimettendo in bilico il match: però appena superato il black out, i Neri fanno una raffica di gol e chiudono il discorso.
In apertura c’è un’occasione per i Neri che sbloccano l’incontro con Locci, dal limite dell’area, Arisci realizza il gol del raddoppio, su punizione dal vertice destro, incrocia il destro e supera barriera e portiere, Piludu ruba palla a Onali e serve Caredda, smorza il tiro Antagonista e Rossi allontana, Arisci colpisce la traversa poi c’è un’altra occasione per i Neri, lo stesso Arisci serve Caredda che sotto misura insacca, Caredda allunga sul 4-0. Sugli sviluppi di un corner battuto da sinistra, Caredda serve Locci che colpisce la traversa poi c’è un’occasione per i gialloneri, Pisano non sfrutta un’occasione per accorciare le distanze e calcia addosso a Caredda, poco dopo c’è un intervento strepitoso di Antagonista che evita il quinto gol, subito dopo arriva il gol del 4-1: Medda dalla trequarti destra incrocia il destro (complice una deviazione) e infila all’angolino. Antagonista salva di piede su diagonale di Piludu, poco dopo arriva un’altra paratona stavolta su Saddi, azione veloce: Piludu Locci Arisci, salva Rossi, subito dopo arriva il gol del 5-1: Saddi dalla trequarti centrale batte Antagonista. Arisci conquista il sesto fallo, batte il tiro libero, fuori, prima dell’intervallo c’è il gol del 5-2, Pala vs scende centralmente in ripartenza, insacca sull’uscita di Caredda. Piludu va a battere il secondo tiro libero, spedisce alto, miracolo di antagonista su Locci, allo scadere c’è un altro gol dei gialloneri: Onali batte un corner, battuto direttamente in porta, la palla sotto le gambe di Caredda.
Ad inizio ripresa c’è un’occasione per i Neri, angolo da destra di Locci verso Piludu che sotto misura spreca, Rossi lancia Medda che taglia sul secondo palo per Onali che sotto misura insacca, Onali libera f Gastaldi che sotto misura incrocia il destro, fuori, poco dopo arriva il gol del 6-4: Locci libera sulla sinistra Piludu che incrocia il destro e infila all’angolino sul primo palo, Caredda allunga dopo un’azione corale. Ripartenza, Locci per Caredda, punta del destro, sotto l’incrocio, Uccheddu salva su Caredda e Port su Locci, Medda scende centralmente e dal limite dell’area incrocia di punta e infila all’angolino a mezza altezza punizione dalla trequarti destra, Arisci incrocia il destro e dopo una respinta incrocia il sinistro e infila sotto l’incrocio, poco dopo arriva il gol del 10-5, ancora con Arisci, poco dopo arriva il gol di Caredda su invito di Arisci, poco dopo arrivano tre ottimi interventi di su Caredda, Arisci e poi su Piludu, palo di Locci e Arisci.

LE PAGELLE. PLANET WIN CAPOTERRA.

R Caredda 8,5. Ennesima grande prova del laterale offensivo in “ciccía style”: protagonista anche stavolta di una vittoria roboante che mette il punto esclamativo sulla classifica. Sono stati ben cinque gol, non stiamo a raccontarli tutti perché conosciamo bene le sue qualità: lucidità, grinta e determinazione, e oltretutto sportività (mai una entrata fuori tempo). Il bottino diventa interessante, che voglia vincere il titolo di capocannoniere?

Arisci 8,5. Ha disputato una gara di alto profilo, dimostrando di essere una pedina fondamentale per la squadra di cui lui stesso è il presidente: gioca con un piglio più altruista, restando qualche metro indietro, così da servire assist a profusione ai compagni (che non sempre approfittano). Ciò nonostante, ha realizzato una quaterna.

LE PAGELLE. ANTICA CAGLIARI.

Antagonista 8. Tra i pali diventa un eroe, si trasforma e prende le sembianze di un personaggio dei cartoni animati: e come nei cartoni animati, fa vedere cose che sembra non appartengano alla realtà. Nel primo tempo, i vari Arisci, Caredda e Piludu si mettono le mani in testa.

Sanna 7,5. Se nel primo tempo è stato Antagonista a salvare la porta in modo più che encomiabile, nella ripresa c’è lui tra i pali e possiamo dire che non ha sfigurato affatto. Sono stati molteplici i suoi interventi, in un’occasione c’è la formazione avversaria che va al tiro con tutti e quattro i giocatori e in tre casi su quattro (l’ultimo salvataggio è del difensore) c’è il suo intervento strepitoso

Dettagli

Data Ora League Stagione
Aprile 6, 2023 8:00 pm 2° Zona Bianca 2023 calcio 5 2023

Stadio

Le Serre
Via delle Serre, Quartucciu, Cagliari, Sardegna, 09044, Italia

Risultati

Squadra1° Tempo2° TempoGoals
Planetwin365 Capoterra5712
Antica Cagliari Calcetto325

Planetwin365 Capoterra

# Giocatore Posizione Voto Goals Assists Catellini Gialli Cartellini Rossi
1Caredda JonniPortiere60000
17Piludu MatteoCentrocampista6,51000
11Locci AlessandroCentrocampista71000
11Caredda RiccardoAttaccante8,55000
70Saddi GiacomoDifensore71000
7Arisci MicheleAttaccante8,54000

Antica Cagliari Calcetto

# Giocatore Posizione Voto Goals Assists Catellini Gialli Cartellini Rossi
12Sanna ManuelPortiere7,50000
25Gastaldi GiuseppeDifensore60000
9Medda ChristianDifensore7,52000
1Antagonista AlbertoPortiere80000
90Onali NicolaAttaccante7,52000
1Pala MassimilianoPortiere6,51000
11Uccheddu AndreaAttaccante60000
5Pisano LucaCentrocampista60000
22Gastaldi FrancescoDifensore60000
7Rossi StefanoDifensore60000
Voto
42
65
Goals
12
5
Assists
0
0
Catellini Gialli
0
0
Cartellini Rossi
0
0

KO KO FT
Asd Karalis Eventi
Aprile 6, 2023